La produzione

La Mediterraneo Cinematografica s.r.l. è una società indipendente Italiana di produzioni audiovisive, nata nel novembre 2014 con l’intento di realizzare prodotti autoriali di qualità e con l’ambizione di diventare nel tempo azienda leader nel settore.

L’assetto societario odierno è la naturale evoluzione dell’Associazione Culturale Basiliciak fondata nel 2008 con la missione di produrre e promuovere il cinema lucano. Il primo lavoro è “Il Cappellino”, storia della piccola Clara che sconfigge il demone della leucemia; finalista al Giffoni Film Festival e candidato ai Globi d’oro 2009.

Segue “XIE ZI” che affronta la delicata questione dell’integrazione della cultura cinese nella società Italiana, finalista al Giffoni Film Festival 2010 nella sezione 10 + Elements come unico cortometraggio Italiano e ai Nastri d’Argento 2011. “Stand by me” è la terza produzione, commedia amara e ironica sulla città di Matera vogliosa di riscatto, candidato nella cinquina dei David di Donatello 2011 come Miglior

Cortometraggio Italiano e vincitore del Nastro d’Argento 2012 per la miglior commedia italiana.

produzione
Nel 2013 prende corpo il progetto “AnnA”, racconto basato sul tema delle “dimissioni in bianco” con il sostegno della Commissione Pari Opportunità di Basilicata, CGIL-CISL-UIL e presentato durante la 70a edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Nell’anno 2014 viene completato “THRILLER”, girato interamente nella città di Taranto sfondo della lotta tra il sogno di Michele e “il mostro rosso” dell’ILVA; finalista Giffoni e vincitore ad oggi di oltre sessanta premi tra cui il prestigioso David di Donatello 2015 per il miglior cortometraggio italiano.

Opere autoriali di generi differenti e tematiche che variano dall’integrazione sociale alle problematiche del lavoro e del futuro delle giovani generazioni, dalla valorizzazione e sponsorizzazione del territorio alla critica politica.

I successi personali e collettivi hanno portato i due soci fondatori dell’Associazione Basiliciak, Giuseppe Marco Albano e Angelo Troiano, a trasformare la passione per il Cinema in una professione culminata nella nascita della Mediterraneo Cinematografica. Abbiamo collaborato con tutte le istituzioni regionali e locali, realizzando documentari, spot promozionali, aziendali e commerciali, road movie e documentari.

Partner

  • Angelo Troiano

  • Produttore

Intraprende e coltiva, nel suo paese d’origine Bernalda, un percorso di formazione politica iniziato nella Sinistra Giovanile e culminato come Segretario cittadino del Partito Democratico. Dal maggio 2014 consigliere comunale.

Divide la sua attività tra il paese di residenza e la città di Lecce, dove frequenta l’Università del Salento con indirizzo in studi giuridici. Nella provincia salentina consegue la qualifica di tecnico aiuto regia e segretario di edizione presso l’istituto OPRA Formazione.

Nel 2008 è socio fondatore dell’Ass.ne Culturale Basiliciak intenta a produrre e promuovere Cinema Lucano. Cura la fase di comunicazione dell’Associazione per poi spostare il suo impegno nel reparto di Produzione come assistente nei primi tre cortometraggi di Basiliciak: Il Cappellino, Xie Zi e Stand By Me.

Nel 2013 arriva il salto di qualità, prima nel ruolo di organizzatore generale sul cortometraggio AnnA presentato alla 69 Mostra del cinema internazionale di Venezia, poi nel 2014 si occupa interamente dello sviluppo progettuale producendo Thriller. Il corto verrà girato interamente nella città di Taranto e sarà vincitore ai David di Donatello come miglior cortometraggio italiano.

Vince il premio Gold Elephant Award 2014 come Miglior Produttore al Catania Film Festival.

  • Giuseppe Marco Albano

  • Regista

Nato a Cisternino da padre pugliese e madre lucana, cresce a Bernalda, dove consegue la maturità scientifica ed inizia ad occuparsi di cinema da autodidatta. Successivamente si trasferisce a L’Aquila, dove frequenta l’Accademia internazionale per le arti e le scienze dell’immagine. In seguito frequenta la facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Parma.

Regista, sceneggiatore e produttore (Mediterraneo Cinematografica).
Tra i suoi lavori, il cortometraggio Il cappellino, presentato in festival Italiani ed Internazionali (Albania, Polonia, Grecia, Portorico, Turchia, Marocco e Stati Uniti) ed è finalista al Giffoni film festival e candidato ai Globi d’oro 2009 come miglior cortometraggio italiano; Xie Zi è anch’esso finalista al Giffoni film festival 2010 nella sezione 10+Elements come unico cortometraggio italiano e selezionato tra i finalisti del Nastro d’argento 2011; Stand by me, candidato nella cinquina dei David di Donatello 2011 e vincitore del Nastro d’argento per il miglior cortometraggio italiano.
Nel 2012 il film Una domenica notte, segna il suo esordio al lungometraggio.

Nel 2013 gli viene assegnato il Premio Troisi come regista emergente italiano. Nello stesso anno presenta il cortometraggio AnnA alla 70ª Mostra del cinema di Venezia, cortometraggio sul tema delle “dimissioni in bianco”, commissionato dal Dipartimento per le Pari opportunità della Basilicata e dai sindacati CGIL, CISL e UIL.
Nel 2014 produce, scrive e dirige il cortometraggio Thriller, presentato in prima assoluta al Giffoni Film Festival 2014. Il corto, ambientato interamente a Taranto, riceve oltre 60 riconoscimenti nazionali ed internazionali e vince il David di Donatello 2015 per il miglior cortometraggio.

Nel 2015 riceve, inoltre, il Premio Rodolfo Valentino come giovane talento del cinema italiano.
Nel 2016 è il direttore artistico dei “Soundies Awards” di Casa Sanremo. Il contest – destinato alle case discografiche che partecipano al 66° Festival della Canzone Italiana – diviso in due sezioni (Campioni – Nuove Proposte) premia il miglior videoclip italiano dell’anno tra i brani in concorso.

 

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi