Sant’Angelo le Fratte, “Corti in Cantina” 2018: ecco i nomi di tutti i premiati

Al via a Sant’Angelo Le Fratte la settima edizione di “Corti in Cantina”
31 luglio 2018
“Acquario” di Lorenzo Puntoni finalista a Venezia del Concorso I Love GAI 2018
29 agosto 2018

Sant’Angelo le Fratte, “Corti in Cantina” 2018: ecco i nomi di tutti i premiati

Si è tenuta mercoledì 8 agosto nella piazzetta antistante la sede comunale di Sant’Angelo le Fratte la settima edizione della rassegna cinematografica di cortometraggi lucani “Corti in Cantina”, ormai appuntamento consolidato di cinema estivo in Basilicata.

Alla presenza del direttore artistico Giuseppe Marco Albano sono stati consegnati i tanti riconoscimenti ai talenti lucani che si sono distinti nel mondo del cinema. Hanno partecipato alla serata il primo cittadino Michele Laurino, il responsabile marketing della Lucana Film CommissionNicola Timpone, l’attrice lucana Rosangela Lopomo e l’attore partenopeo Edoardo Sorgente.

Molto simpatici gli interventi video durante lo show, ben condotto dal giornalista Sergio Ragone e da Elisabetta Laurino, del direttore LFF Paride Leporace e del doppiatore Fabio Celenza. Una calorosa partecipazione ha riscaldato la serata premiando le proiezioni dei cortometraggi con un pubblico attento e che ha gradito la selezione di opere che raccontavano diverse storie con diversi generi.

Il finale della manifestazione, organizzata dall’associazione culturale Basiliciak in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Sant’Angelo Le Fratte e la società di produzione Mediterraneo Cinematografica, con il sostegno della Lucana Film Commission, è stato interamente dedicato all’ospite d’onore della serata, l’attore Antonio Petrocelli e il premio alla carriera a lui dedicato. Una clip delle migliori interpretazioni del caratterista lucano ha introdotto l’intervista di Salvatore Verde che ha ripercorso i 40 anni di carriera dello stesso Petrocelli. Molto spazio anche a riflessioni e considerazioni dell’attore che ha ricevuto di buon grado il ritratto dell’omonimo artista lucano Giuseppe Petrocelli come simbolo di un premio alla carriera futura.

Questi i premiati dell’edizione 2018:        

 – LA PACE DANNATA regia ADELAIDE DE FINO (15 minuti)

(Miglior Sceneggiatura di Maurizio De Fino – Miglior Attrice Nicole Millo)

– KOLOSSAL regia ANTONIO ANDRISANI (11 minuti)

(Miglior Musica Originale di Antonio Andrisani e Francesco Fecondo)

– 8 GIUGNO 76 regia GIANNI SAPONARA (20 minuti)

(Miglior Scenografia di Nunzia Decollanz – Migliori Costumi di Gabriella Martino)

– SENSAZIONI D’AMORE regia ADRIANO PANTALEO (18 minuti)

(Miglior Opera prima – Miglior Attore protagonista Adriano Pantaleo)

– CHE FINE HA FATTO L’INCIVILTA’ regia DELIO COLANGELO (7 minuti)

(Miglior Soggetto)

– MARCIAPIEDI regia NICOLA RAGONE (3 minuti)

(Miglior Regia – Miglior Fotografia Daniele Ciprì)

– PREMIO ALLA CARRIERA AD ANTONIO PETROCELLI

* Premio Speciale ROCCO CALANDRIELLO

(Direttore Artistico LFF)

* Premio Speciale FLAVIO RUSSO

(Lavoratore instancabile del cinema)

* Premio Speciale ANTONELLA PELLETTIERI

(Ricercatrice storica nel cinema)